Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF

martedì 10 luglio 2012

Surly Ogre: il carro armato è pronto!

Dopo le brevi ma intense esperienze di cicloturismo in montagna con la Singular Peregrine, mi sono reso conto che il mozzo Alfine non era all'altezza del compito che gli avevo assegnato. La rapportatuta di questo mozzo con cambio interno non è sufficientemente estesa da permettermi di salire "agevolmente" sulle ripide strade che si trovano in montagna, specialmente quando attaccata alla bici ci sono pesanti borse ricolme di tutto ciò che occorre per un viaggio di più giorni.

E così ho partorito questa nuova creatura a due ruote, dopo mesi e mesi di ricerche ed ordini su internet, ecco la bici che utilizzerò questa estate per il viaggio lungo la catena delle Alpi, dal Colle di Cadibona presso Altare fino a Trieste. Dario pedalerà una bellissima Salsa Fargo, io l'orchetto.

Ho recuperato alcuni pezzi dalla Singular che presto ritornerà più bella che mai in versione light gravel touring, pronta per regalarmi altre emozioni di guida. Non vedo l'ora.

Il risultato è questo:

Componentistica:

Surly Ogre size M frame
Rohloff 500/14 DS OEM2
Son deluxe nabendynamo
Truvativ Stylo cranckset
Salsa Semi 29er rims
Geax Saguaro 2.25"
Thomson Elite seatpost
Brooks B17 select
Thomson Elite X4 x 10° x 90 mm
On-One Mary handlebar
Avid BB7 MTB brakes
Avid Speed Dial SL
Tubus Locc
Son Edelux dynamo light
Bush&Muller M Toplight
Planetbike Cascadia 29er
Revelate Design Gas Tank - Tangle



Posta un commento